Ordina il cibo direttamente da Google! I vari store delle App presenti sui nostri smartphone sono ricche di possibilità per farti ordinare il cibo e portatelo fino a casa ma a breve, tutto questo verrà implementato dentro l’app Google dando una possibilità in più all’utenza ma lasciando liberi gli imprenditori delle attività di ristorazione, di poter scegliere il miglior servizio per mandare a domicilio il cibo!

Questa funziona sarà certamente straordinaria e darà tantissime opportunità di vendita agli operatori che scelgono la “consegna a domicilio” del cibo alla propria utenza. In delle Gif che ha lanciato Google nel proprio blog ufficiale si potrà notare facilmente come sarà così ben integrato questa soluzione e come le Aziende a breve potranno scegliere quest’opportunità.

 

Nelle immagini sopra, vediamo la semplicità con cui l’utenza potrà ordinare e scegliere il proprio cibo a domicilio. Ovviamente non sarà Google a spedire il cibo direttamente a chi effettua l’ordine ma si dovrà appoggiare a terze attività che dovranno, a loro volta, integrarsi dentro il motore di ricerca e mettersi d’accordo con i gestori dei locali per fornire questo servizio.

Google Home sempre più integrato.

Questo sistema è l’ennesima particolarità introdotta da Google dentro le sue App come Maps. Tutto questo già accade per gli hotel e i viaggi, chiunque cerchi un luogo turistico o un albergo, ha l’opportunità di prenotare una stanza dentro Google stesso tramite gestori di prenotazioni come Booking, Expedia ecc… In America arriva quindi la possibilità di ordinare il cibo online e fartelo recapitare da partner Google come DoorDash, Postmates, Delivery.com, Slice e ChowNow, servizi che in Italia ovviamente non abbiamo ma siamo certi che in molti aderiranno come Just Eat, Uber ecc…

Grazie all’Assistente Google e a questa maggiore integrazione dell’assistente vocale con i dispositivi Home Nest, potremo veramente ordinare del cibo parlando al nostro Home mini. Avendo un sistema di intelligenza artificiale, Google potrà anche “riordinare” il cibo preso in precedenza o suggerirti cosa mangiare stasera seguendo le offerte che i gestori potranno introdurre nel sistema.

 

Insomma, tantissime opportunità per poter incrementare il contatto con l’utenza e dare maggiori possibilità di interagire con i propri prodotti o servizi. Anche stavolta è da notare come avere un Web Site sia importante per quest’integrazione e come l’utenza possa sempre saltare nettamente le pagine del sito ma far trovare l’azienda sfruttando altri canali e altre pagine d’atterraggio. Sarà interessante capire chi aderirà a questo servizio da parte delle aziende che consegnano il cibo e se ci sarà la possibilità, da parte del proprietario dell’attività di ristorazione, di crearsi indipendentemente lai consegna a domicilio del prodotto.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi